L’idea

Una rassegna di musica e arte

Il MuFe nasce e vive dell’amicizia tra Lorenzo Di Bella e Mauro Mazziero. La doppia direzione artistica di cui il festival si fregia genera una rara simbiosi tra musica e arti visive. Il MuFe è così un itinerario nel Bello, in tutte le sue declinazioni. In questa direzione si colloca lo spazio Gli amici del MuFe, una parentesi per l’espressione di artisti che condividono i principi fondanti del Festival.

l'idea-rassegna-musica-arte

Una vetrina per giovani talenti

Il MuFe crede ed investe nei giovani. Per questo motivo, ogni anno, lo Progetto Giovani garantisce ad almeno un giovane musicista la possibilità di esibirsi, in una delle sedi del Festival, in un contesto formativo e valorizzante, insieme ad artisti del panorama musicale internazionale.

Un premio ispirato a Mugellini

L’idea del Festival nasce dalla volontà di valorizzare la figura di Bruno Mugellini, noto pianista e didatta della fine del XIX sec., che ebbe i natali a Potenza Picena e a cui oggi è intitolato il teatro cittadino. Il MuFe sa che l’Arte non è solo espressione, ma anche trasmissione del sapere. Il Premio Mugellini viene assegnato ad artisti che rispecchiano, nella loro attività, quei principi che furono del M° Bruno Mugellini.

Bruno Mugellini,
mufe-favicon